sabato, Gennaio 22, 2022
HomeGiornaleTempo liberoDi viaggi e di sogni... tre itinerari da scoprire

Di viaggi e di sogni… tre itinerari da scoprire

-

In questo periodo è molto difficile riuscire a viaggiare; per via della pandemia al momento voli e treni sono difficili da prenotare e spesso rischiosi da prendere. Nell’attesa di poter riprendere a viaggiare in sicurezza, vorrei raccontarvi alcune cose utili per viaggiare verso alcune località che amo; ad ogni proposta di viaggio aggiungerò anche dei consigli per spendere di meno.

Road to Berlin

La prima città di cui voglio parlare è la capitale della Germania, Berlino. Un consiglio che posso dare è prenotare il volo mesi prima della partenza e di non acquistarlo in estate, perché i prezzi allora saranno quasi triplicati. Organizzando un viaggio di una settimana, in bassa stagione, i voli si possono trovare a prezzo scontato e si possono prenotare anche con pochi euro.

Berlino è conosciuta come la citta dei musei, quindi questo viaggio sarà incentrato sulla visita di opere d’arte e tour monumentali. Per iniziare, quando si è arrivati all’aeroporto bisogna prendere un mezzo che possa portarvi nel vostro hotel; per questo a Berlino esiste la “Berlino welcome card”, che è un pass che parte dal prezzo di 23 euro, che vi permette di usufruire dei trasporti pubblici gratuitamente; inoltre molte attrazioni vengono scontate del 50% con questo pass e, se volete, è possibile avere gratuitamente una guida della città. Per prenotare una stanza tutto dipende dal proprio budget; a Berlino ci sono tutte le fasce di prezzo e, per una notte, si parte da 35 euro fino ad arrivare agli hotel più costosi; ad esempio, adesso che è maggio, una stanza 5 stelle vicino al centro, costa circa 98 euro per due persone.

Berlino - porta di Brandeburgo
la porta di Brandeburgo

Il primo posto da visitare è il museo DDR, situato proprio in centro; è l’ideale per esplorare la storia della Germania orientale e ha al suo interno delle Mostre interattive dettagliate e interessanti; dentro questo museo si possono visitare ad esempio un appartamento dell’epoca ricostruito e arredato e ci sono pure delle sezioni sulla vita quotidiana durante il comunismo e su cosa si poteva trovare nei supermercati del tempo. Per chi non vuole risparmiare c’è un tour gastronomico della zona est di Berlino; durante questa esperienza culinaria raffinata, si può degustare una cucina gourmet, fare una bellissima vista guidata alla città e ricevere interessanti suggerimenti e aneddoti da una guida del posto.

Ci sono anche diversi tour in bicicletta, come ad esempio quello che permette di visitare parte della Germania nazista del terzo reich; un giro di 4 ore, visitando dei punti di interesse nazisti di importanza politica e militare, ex quartieri ebraici e alcuni monumenti commemorativi, per un momento di riflessione.

From East to West

Il secondo viaggio che voglio proporvi è in America, facendo quello che si chiama il “coast to coast”; sarà un viaggio di 21 giorni a partire da poco più di 1700 euro a persona; questa tipologia di viaggio consiste nel prenotare un camper o un’auto e viaggiare da New York fino a Los Angeles, un viaggio di 6’086 km, che prevede tappe organizzate.

Washington - Smithsonian
il National History Museum

Di questo vi illustrerò solo i primi giorni; si parte con destinazione Philadelphia. Le cose più interessanti da vedere sono la Liberty Bell e la Independence Hall, così come il museo di Benjamin Franklin e la famosa scalinata del film Rocky. È previsto l’arrivo nel tardo pomeriggio nella capitale degli Stati Uniti, Washington D.C. dove potrete farvi un giro della città di notte ed ammirare la Casa Bianca.

Il secondo giorno girerete per la capitale e visiterete qualche museo della Smithsonian Institution, dove potrete fermarvi sotto la grande cupola bianca del Campidoglio. Intorno all’ora di cena, potrete dirigervi verso i quartieri di U Street, che offrono un’ampia di scelta di ristoranti in cui mangiare. Pagando, vi verrà data una cartina con tutte le tappe successive e consigli su cosa fare giorno per giorno; un bellissimo viaggio, sicuramente poco economico, ma molto consigliato.

Scoprendo l’Indonesia

Il terzo viaggio è in una meta veramente da sogno, l’Indonesia; organizzando un viaggio di due o tre settimane, il volo ha comunque un prezzo a partire dai 700 euro (in estate). Appena arrivati all’aeroporto di Bali, bisogna prendere un uber o un taxi (in Indonesia i prezzi sono molto bassi); per i giorni successivi è consigliato affittare un motorino, in modo tale da riuscire a spostarsi più velocemente che in macchina, perché Bali è un’isola molto trafficata.

Consiglio di pernottare solo poche notti nello stesso hotel; è meglio cambiare spesso e non risiedere sempre nella stessa città, per vedere più parti della meravigliosa Bali.

Bali - spiaggia

Se sei una persona a cui piace vedere il fondale marino, sulle coste è possibile prenotare direttamente sul posto viaggi in barca di più giorni, durante i quali delle guide locali ti accompagneranno nelle calette più belle; in questi giorni dovrai mangiare e dormire in barca, ma è un’esperienza molto consigliata.

Se invece vuoi una vacanza un po’ più movimentata, il mio consiglio è di andare a Gili Trawangan, un’isola tropicale dove il pomeriggio si possono fare delle immersioni o starsene comodamente in spiaggia; la sera le stesse spiagge si trasformano: aprono le discoteche e i pub, dove solitamente la gente più giovane si raggruppa. Quest’isola ha un costo relativamente più alto rispetto a Bali, ma anche qui ci sono diverse fasce di prezzo, e si possono trovare ostelli per quelli che vogliono spendere poco, oppure dei resort, come il Cantika villa ,o molti altri alberghi che hanno un prezzo più alto, ma offrono anche una qualità e una tranquillità maggiore.

Gabriele Denti, 3A SIA

IMPERDIBILI

Edgar Allan Poe

Edgar A. Poe; la leggenda che non muore mai

Nel 1830 è sorto un astro letterario, destinato a mantenere la sua fama fino ai giorni nostri; Edgar Allan Poe, lo scrittore a cui...