15.3 C
Vigevano
martedì, Ottobre 4, 2022
HomeGiornaleTecnologiaMonopattini elettrici: una comodità ad alto rischio

Monopattini elettrici: una comodità ad alto rischio

-

I monopattini elettrici sono uno dei mezzi di trasporto più recenti e molto amati, specialmente dai giovani.

Inizialmente, essendo per l’appunto una novità, ci sono stati molti quesiti da risolvere riguardo a come gestirli e a quale tipo di normativa si dovesse applicare ad essi. Questa situazione ha portato i monopattini elettrici ad essere in una sorta di limbo nel quale potevano essere utilizzati liberamente, perché non era stato ancora proclamato nulla a riguardo; ma, allo stesso tempo, era chiaro il bisogno di alcune regole, come hanno dimostrato diversi fatti di cronaca riguardanti incidenti avvenuti con o per colpa di essi.

monpattini

Visto il livello di pericolo, l’Italia ha recentemente introdotto alcune misure di sicurezza, tra cui: diminuzione della velocità massima raggiungibile dai monopattini (da 25 a 20km/h); confisca dei veicoli con un limite di velocità aumentato; introduzione di luci segnaletiche sul veicolo e, infine, l’obbligo di indossare il casco per i minori di 14 anni. La scelta è stata fatta per adeguarsi al regolamento degli altri Stati europei, anche se in origine era stato proposto di imporre il casco indistintamente, a prescindere dall’età. Quest’ultima regola lascia perplessi, considerando il fatto che ad una tale velocità e senza l’utilizzo di protezioni, basta davvero molto poco per farsi del male.

Ovviamente l’introduzione di nuove norme è un bene per la sicurezza di tutti, ma queste regole a tanti non sembrano ancora abbastanza. Dati interessanti a tal proposito ci sono forniti dall’Istat e dall’ Aci che, dal maggio 2020 ad oggi, hanno rilevato che su 564 incidenti in cui sono stati coinvolti monopattini elettrici, ben 518 (ovvero il 91%) hanno causato ferite di vario tipo agli interessati.

noleggio monopattini
noleggio monopattini

L’utilizzo del monopattino ha ovviamente portato anche dei vantaggi, altrimenti non si spiegherebbe il loro largo utilizzo, specie nelle grandi città. Infatti, in alcune di esse hanno semplificato molto gli spostamenti, specialmente con l’introduzione dei noleggi, un sistema molto facile da utilizzare e relativamente economico.
Alla luce dei fatti, possiamo quindi dire che i monopattini, oltre ad essere un mezzo smart e divertente, possono essere molto utili per agevolare lo spostamento dei cittadini ma, allo stesso tempo, possono rappresentare un grande pericolo, se utilizzati con leggerezza. Ci auguriamo quindi che, nell’utilizzo di questa novità, possano prevalere la responsabilità ed il senso civico dei singoli fruitori di essi.

Stefano Cau, 4A SIA

imperdibili
scopri di più

Thanos è davvero cattivo o è solo il re degli “ambientalisti”?

A tutti è sempre stato insegnato che esiste il bene e il male, il buono e il cattivo, il bianco e il nero. Solo...